210 bambini al Holy Family Centre con «amore e misericordia»

«Amore e misericordia»: s’intitola così il campo scuola ospitato dall’Holy Family Catholic Centre in Thailandia che ha accolto – in coincidenza con la chiusura delle scuole per le vacanza – duecento dieci bambini tra gli 11 e i 13 anni, provenienti dai villaggi delle montagne. Da domenica 16 a domenica 23 ottobre, i ragazzi (in numero doppio rispetto a quanti ospitati durante il campo estivo dal titolo «La vera gioia nella misericordia») sono stati guidati dai padri Alberto Pensa, John Chan e  Paolo Subancha, da due giovani seminaristi fratel Emilio e Alfonso e da alcune suore della Congregazione di Saint Paul de Chartres.
Con loro l’immancabile  «Team Ngan» ovvero lo staff delle ragazze più grandi del centro che coordinano continuamente il backstage dell’istituto. La settimana è servita specialmente per far conoscere il cristianesimo ai bambini che di norma frequentano scuole buddiste. Con incontri, laboratori, momenti di meditazione ma anche di gioco e di sport, alcuni hanno anche continuato il cammino in preparazione della prima Comunione.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Autorizzo ai sensi del D. Lgs. 30 Giugno 2003 n. 196 il trattamento dei dati personali trasmessi. I dati inseriti in questo modulo saranno utilizzati al solo scopo di fornire le informazioni richieste e saranno soggetti al massimo riserbo, in piena ottemperanza della normativa vigente sulla privacy, e quindi non potranno essere divulgati a terzi senza esplicito consenso dell'interessato.