Agli Artigianelli di Monza le poesie di padre Soroldoni

Sarà la prima «uscita» ufficiale delle poesie del betarramita padre Ezio Soroldoni, che sabato prossimo 23 gennaio (ore 17) saranno presentate alla libreria Artigianelli Ancora di Monza (mappa).

I passionali versi del sacerdote nostrano raccolti nel volume dal titolo «Ciò che mi possiede. Il prete poeta erede di Rebora» hanno già ottenuto il plauso degli amici della congregazione lo scorso 5 dicembre ad Albiate, quando sono stati «raccontati» in esclusiva in una sorta di rappresentazione con pianoforte. Del volumetto uscito presso la casa editrice pavoniana hanno poi già parlato alcuni giornali locali (Il Giorno e il CittadinoMB) oltre al quotidiano nazionale Avvenire che ha dedicato alle poesie del Soroldoni un’appassionata recensione.

Sabato 23 gennaio, però, i versi di padre Ezio usciranno per la prima volta dalle mura dell’ex-seminario di Albiate dove sono stati composti e – 50 anni dopo – redatti. La serata dal tono più «ufficiale» sarà introdotta dalla curatrice Ilaria Beretta e condotta nel vivo dal poeta Silvio Aman, prefatore di «Ciò che mi possiede»: un’occasione da non perdere per chi ancora non ha avuto occasione di assaporare le vibranti parole del betarramita dalla grande anima.

 

Scarica e stampa la locandina QUI!