A Paniga festeggiati 50 anni di messa per tre

Hanno aspettato più di sei mesi pur di festeggiare insieme l’anniversario di ordinazione sacerdotale. Ma domenica scorsa, 9 settembre, padre Francesco Radaelli, Alessandro Paniga e Ugo Donini si sono ritrovati sull’altare per ricordare i 50 anni della loro prima messa celebrata a Roma il 17 dicembre 1967. La ricorrenza è stata rimandata per aspettare il ritorno di padre Ugo, missionario in Thailandia e originario di Morbegno proprio come padre Alessandro. Per questo ad ospitare e festeggiare l’anniversario è stata la comunità la frazione cittadina di Paniga con cui ha un legame anche il terzo compagno di messa, padre Francesco, autore delle vetrate della Chiesa Madonna delle Grazie realizzata dall’architetto Luigi Caccia Dominioni. Dopo la messa – concelebrata con il parroco di Desco-Campovico, don Battista Galli – i fedeli si sono spostati nella vicina frazione di Desco che ha offerto il pranzo. A festeggiare con i confratelli, anche i betharramiti Celeste Perlini e Alberto Pensa, che – attualmente in Italia per un periodo di riposo – ha rappresentato la Thailandia in una ricorrenza così importante per il suo storico missionario.

Questo slideshow richiede JavaScript.