Adozioni scolastiche

“L’istruzione e la formazione sono le armi più potenti che si possono utilizzare per cambiare il mondo”. (Nelson Mandela)

Questo slideshow richiede JavaScript.


Per sostenere il progetto “Scuole di villaggio” ha preso avvio la campagna “Adozioni scolastiche a distanza”, che ha assicurato negli anni il diritto all’istruzione primaria a migliaia di ragazzi e ragazze altrimenti condannati all’analfabetismo.

Si tratta di un’offerta annuale di 60 euro,  per i 6 anni delle scuole elementari, che permette ad un bambino di studiare, pur restando nel proprio paese di origine.

L’adozione scolastica può essere sottoscritta sia da una singola persona che da un gruppo.
La quota serve per l’iscrizione alla scuola, gli stipendi dei maestri, il materiale scolastico e a volte anche per la refezione.

Per “adottare” un bambino:

  • scrivi a: associazione.amici.betharram[at]gmail.com
  • riceverai la fotografia del bambino/a a te affidato con nome, cognome e villaggio
  • riceverai il calendario dell’associazione e un “giornalino online” con le principali informazioni sull’andamento dei progetti della missione

Modalità di adesione al progetto:
• La quota di sostegno per un anno scolastico di un bambino è di euro 60.00
• La durata della scuola elementare è di 6 anni
• L’iniziativa prevede il sostegno per tutto il corso dei sei anni
• Il contributo può essere versato annualmente o con un unico versamento
• Ogni adottante riceverà la fotografia del bambino/a a lui affidato con nome, cognome e villaggio