Giovani in formazione

I missionari betharramiti arrivati in Thailandia hanno fatto una scelta di povertà e di obbedienza nel pieno stile del fondatore san Michele. Ma non sono in molti capaci di fare un’esperienza così radicale… Ecco perché, invecchiati i primi e storici pionieri, la congregazione era sul punto di ritirarsi dalla Thailandia.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ma proprio allora sono arrivate nuove numerose vocazioni e insieme l’invito a mettere radici nei luoghi dove erano state spese tante energie; così i missionari hanno deciso di investire ancora sulle opere più educative:

  • Il 20 gennaio 1987 a Sampran, vicino a Bangkok (mappa) viene fondato il seminario  destinato alla formazione di giovani thailandesi che intendono vivere secondo l’ideale di san Michele Garicoits
  • Nel 1995 è stata aperta la scuola di orientamento vocazionale di Phayao, presso Chiang Mai (mappa) detta Ban Bétharram ovvero “Casa Bétharram”

Attualmente Ventinove giovani studenti delle medie superiori sono stati  accolti nel Seminario Minore S. Giuseppe di  Sampran.

Quindici seminaristi, vivono a Ban Bétharram di Sampran e portano avanti i loro studi di filosofia e teologia presso il seminario Lux Mundi.
Rappresentano il futuro più immediato per Bétharram in Tailandia.
Si preparano non solo a continuare l’opera dei tanti Missionari che li hanno preceduti, ma anche ad offrire  il loro contributo di novità ed a mettere a disposizione le proprie competenze in risposta ai bisogni della società tailandese di oggi, in particolare dei giovani e delle persone più bisognose.