Bankonthip si mette in mostra

In occasione dei 130 anni delle relazioni diplomatiche tra Giappone e Thailandia in diverse parti del Paese si sono celebrate iniziative ed eventi che hanno coinvolto anche la scuola di “taglio e cucito” Bankonthip, nata nel 1994 nella missione betharramita Holy Family Catholic Centre.
In particolare durante la giornata di sabato 3 novembre a Mae sai, città di confine tra la Thailandia e il Myanmar a 20 km dalla missione, sono stati esposti in un banchetto i  prodotti realizzati dalle ragazze del Centro.
Nel corso degli anni, le creazioni artigianali del laboratorio sono state apprezzate dalle autorità tanto che Bankonthip ha ricevuto visite illustri di governatori della regione, ministri, nonché della stessa famiglia reale thailandese. “Ban significa “casa”, Kon significa “mano” e Thip nel linguaggio poetico vuol dire “speciale”: nel nome così originale sta anche la particolarità del laboratorio che è figlio dello stile di vita inconfondibile del Centro betharramita dove l’esperienza formativa rispecchia lo stile di vita semplice e in sintonia con l’ambiente, dove non si fanno progetti troppo grandi ma si cerca di dare il meglio giorno dopo giorno, sulla base di un sentimento di comune fratellanza.

_____________________

Thai Version
เมื่อวันที่ 3 พฤศจิกายน 2560 เราได้รับเชิญให้ไปร่วมงานและแสดงสินค้า ที่ศูนย์ฯชาน้ำมัน อ.แม่สาย จ.เชียงราย เนื่องในโอกาส ฉลอง 130 ปี ความสัมพันธ์ไทย-ญี่ปุ่น เราได้รับเชิญเพราะ เป็นหน่วยงานที่ช่วยเหลือสังคม
โดยมีครูน้อยและเจ้าหน้าที่อีก 2 คน ไปร่วมงานในครั้งนี้

Questo slideshow richiede JavaScript.

Autorizzo ai sensi del D. Lgs. 30 Giugno 2003 n. 196 il trattamento dei dati personali trasmessi. I dati inseriti in questo modulo saranno utilizzati al solo scopo di fornire le informazioni richieste e saranno soggetti al massimo riserbo, in piena ottemperanza della normativa vigente sulla privacy, e quindi non potranno essere divulgati a terzi senza esplicito consenso dell'interessato.