Barracas a 360° gradi

C’è chi il giro delle comunità betharramite del mondo le farebbe di corsa e invece, per impegni o problemi di salute, deve accontentarsi di farsele raccontare da chi c’è stato. Ad aiutare l’immaginazione di chi dall’Italia fantastica sulle fondazioni betharramite internazionali per fortuna c’è la tecnologia. Accanto alle classiche Google Maps e Street View che permettono di avere uno spaccato “esterno” del contesto entro cui le comunità sorgono, infatti, c’è un altro modo per scoprire dal divano di casa almeno la Basilica del Sagrado Corazòn de Jesus amministrata a Barracas dai padri del Sacro Cuore dove ha operato anche il neo superiore generale Gustavo Agin. Si tratta di un video a 360 gradi – realizzato da Historia Digital, un’associazione di Buenos Aires che si occupa di digitalizzare in vario modo il patrimonio della città – che consente allo spettatore di fare un tour immersivo all’interno della basilica. Si può andare fra le panche, avvicinarsi all’altare per poi voltarsi verso la controfacciata strisciando il mouse a destra e sinistra, proprio come se ci si stesse camminando dentro.