Centrafrica: inaugurazione ponti

Giornata particolare per i villaggi di Kaana, Gbekoro e Goro, nella zona rurale di Zotoua-Bangarem. I villaggi seguiti dai missionari della missione Notre Dame de Fatima di Bouar infatti nella mattinata di mercoledì 11 maggio si è svolta l’inaugurazione dei tre piccoli ponti sulla pista Ndongue-Losso realizzati grazie al contributo di Caritas e della Minusca (missione delle Nazioni Uniti in Repubblica Centrafricana) sotto la “regia” di padre Beniamino Gusmeroli. Erano presenti le personalità e i responsabili della MINUSCA con il capo delegazione di Bouar e le autorità locali, ma sopratutto, la gente dei villaggi: essi possono spostarsi più facilmente tra un villaggio e l’altro anche durante la stagione delle piogge che rendeva impossibile il passaggio nelle vicinanza di fiumi e torrenti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

Autorizzo ai sensi del D. Lgs. 30 Giugno 2003 n. 196 il trattamento dei dati personali trasmessi. I dati inseriti in questo modulo saranno utilizzati al solo scopo di fornire le informazioni richieste e saranno soggetti al massimo riserbo, in piena ottemperanza della normativa vigente sulla privacy, e quindi non potranno essere divulgati a terzi senza esplicito consenso dell'interessato.