Ciao Milano!

 

Con un pizzico di giusta malinconia si ritroverano domani (domenica 20) a Milano i padri betarramiti che dal 1986 sono passati dalla parrocchia sant’Ilario. Infatti, dopo la decisione da parte dei superiori della congregazione di restituire l’opera alla diocesi ambrosiana, la gente dell’oratorio ha deciso di organizzare una festa di saluto ai religiosi che in 30 anni hanno fatto nascere e crescere la comunità. Gli invitati sono gli ultimi padri residenti nel quartiere gallaratese, ovvero Livio Borghetti, Carlo Antonini e Alessandro Locatelli; ma per l’occasione si muoveranno anche figure storiche per la parrocchia: nell’ordine a partire dai “fondatori” si chiamano a raccolta i padri Angelo Paino, Pietro Felet (sicuramente assente in quanto al momento in Terra Santa), Guido Pradella, Maurizio Vismara, Damiano Colleoni e Carlino Sosio (per ben 13 anni a Milano e nuovo arrivato nella vicina Lissone). Il programma della giornata prevede momenti insieme, a partire dalla messa delle ore 10, alla quale sono invitati tutti gli amici per un grazie corale ai padri betarramiti.