Giovani si parte… da Facebook

I giovani betharramici si stanno preparando a un viaggio controcorrente rispetto ai flussi turistici tradizionali che li porterà nell’agosto prossimo in Costa d’Avorio. Per farsi conoscere e raccontare questa esperienza, i ragazzi coinvolti – provenienti da Italia e Francia – hanno però scelto un mezzo di comunicazione fondamentale per i tempi correnti e su Facebook hanno aperto un gruppo ad hoc per quest’avventura. Cliccando qui ci si collegherà direttamente alla pagina «La nostra Africa: BetharrAmici in missione» su cui nei prossimi mesi appariranno notizie e aggiornamenti sul campo Katiola 2018 (che è possibile sostenere anche a distanza, aderendo alla raccolta fondi). «Ciao! Ci presentiamo – scrivono gli amministratori della pagina – Siamo i Betharramici, giovani che seguono il carisma di San Michele Garicoïts, fondatore della Congregazione dei Preti del Sacro Cuore di Gesù di Bétharram. La nostra voglia di mettersi in gioco e di non essere “giovani da divano” ci ha portati a dire sì ad una nuova avventura, un’esperienza missionaria in Africa e precisamente in Costa d’Avorio. Questo sarà il nostro diario di bordo, attraverso il quale vi faremo viaggiare con noi e vi faremo conoscere il nostro progetto, ma vi racconteremo anche chi siamo e cosa portiamo nel cuore. Mettetevi in cammino con noi, si parte!».