Il cardinale Nzapalainga a Milano

Una terra ferita e ancora molto scossa dalla guerra civile che non accenna a cessare nemmeno dopo quattro anni dall’inizio dei primi scontri. La Repubblica Centrafricana sta vivendo ancora una «situazione complicata» come ci raccontava appena qualche settimana fa padre Tiziano Pozzi, missionario betharramita presso l’ospedale di Niem, nel nord-ovest del Paese. Anche dopo la storica visita di papa Francesco a Bangui, infatti, il Paese non è assolutamente pacificato e ancora oggi si conferma teatro di conflitti nati da motivazioni economiche, sociali e religiose. La chiesa locale è in prima linea per la risoluzione degli scontri: le missioni aprono le loro porte (tra queste anche il dispensario di Niem, che ospita malati ma anche rifugiati) esponendosi in prima persona agli attacchi, come successo il mese scorso ai cappuccini di Bocaranga.

 

Tra i maggiori protagonisti del processo di pacificazione del Paese, c’è il cardinale Dieudonné Nzapalainga, arcivescovo di Bangui e fondatore insieme al presidente del Consiglio islamico e dell’Alleanza evangelica,  di una piattaforma interreligiosa per promuovere la fine del conflitto. L’istituzione, fondata attraverso il dialogo con le altre confessioni cristiane e i fratelli musulmani, rappresenta uno degli enti più autorevoli in Centrafrica, dal punto di vista spirituale, morale e umanitario.

 

Membro dell’Istituto dei missionari del Santo Spirito, il neo cardinale soprannominato «il leone mite di Bangui» per la sua calma e determinazione, anche con la berretta rossa ha continuato a frequentare ii quartieri della capitale per stare vicino alle persone con gesti concreti di vicinanza e solidarietà. Monsignor Nzapalainga non ama parlare di sé ma mercoledì 8 marzo (ore 21) farà un’eccezione e racconterà la sua esperienza presso il centro Pime di Milano nell’ambito del ciclo di incontri di quaresima «Sentieri di vita vera».

 

Un’occasione unica per accendere i riflettori su un Paese di cui parla troppo poco, attraverso la viva voce di una personalità d’eccezione.

 

CENTRO PIME
via Mosè Bianchi, 94
20149 Milano
tel. +39.02.43822317
promozione@pimemilano.com
www.mondoemissione.it
www.pimemilano.com
Per raggiungere il Centro Pime: MM1 – MM5 (Lotto) – Filobus 90/91