Il presidente centrafricano dal Papa

Due giorni dopo il viaggio previsto per oggi sull’isola di Lesbos, dove papa Francesco incontrerà i rifugiati con il sogno dell’Europa, il 18 aprile il pontefice riceverà in Vaticano il nuovo presidente della Repubblica Centrafricana. Il professor Faustin-Archange Touadéra – risultato vincitore alle ultime presidenziali come abbiamo raccontato qui – ha infatti chiesto di poter far visita a Francesco per esprimergli la sua gratitudine e quella del popolo centrafricano per la visita pastorale che il pontefice ha fatto nel Paese lo scorso dicembre. È il primo viaggio internazionale del nuovo capo di Stato.