Il saluto di Langhirano a padre Angelo Riva

La comunità di Langhirano ha salutato padre Angelo Riva, parroco della prim’ora della nuova fondazione parmense, in una celebrazione solenne domenica 3 settembre. Al betharramita è stato infatti affidato un nuovo incarico presso la comunità di Colico dove padre Angelo andrà ad affiancare i sacerdoti Guido Pradella e Mario Bulanti. Una scelta maturata per venire incontro alle sue condizioni di salute e che probabilmente vedrà l’ingresso di un nuovo sacerdote nella squadra della parrocchia langhiranese al fianco del nuovo parroco incaricato padre Aldo Nespoli. Le attività della comunità infatti appaiono frenetiche: proprio lo scorso fine settimane la città è stata coinvolta nel tradizionale Festival del Prosciutto, una festa laica alla quale però la parrocchia ha partecipato con alcuni ragazzi dell’oratorio ospitati dallo stand della consulta giovanile cittadina e con la Notte di Luce (in foto), un’adorazione eucaristica per la quale la chiesa è stata aperta fino a mezzanotte e che è stata molto partecipata. A tirare un collegamento tra la comunità cittadina e quella religiosa della città è stata anche la visita del critico d’arte Vittorio Sgarbi che – invitato a Langhirano per una conferenza – ha trovato il tempo per fare un giro in parrocchia alla ricerca di qualche capolavoro nascosto nelle cappelle.