In Italia, nuovi superiori di comunità

Cambiano i vertici di alcune comunità italiane. A comunicarlo in via ufficiale è il superiore generale con il suo consiglio che lo scorso 27 ottobre ha approvato ben tre nuove nomine nel Vicariato d’Italia. Oltre a definire padre Maurizio Vismara superiore della comunità di Pistoia dove i padri di Bétharram sono arrivati da circa un mese, due cambiamenti più “inaspettati” si sono resi necessari: da un lato, padre Aldo Nespoli già vicario per l’Italia ha assunto l’incarico di superiore della nuova parrocchia di Langhirano, a causa di problemi di salute che hanno riguardato il neo-parroco padre Angelo Riva (cui auguriamo una pronta guarigione). Dall’altro, Nespoli ha dovuto lasciare l’incarico di superiore della comunità del Bel Ramo di Albiate a favore di padre Francesco Radaelli che ne assumerà gli oneri con decorso immediato.

A riferirlo, insieme alla notizia tutta italiana della mostra fotografica “Al cuore nero del mondo” realizzata da Vittore Buzzi ed esposta presso il Centro San Fedele di Milano fino al 17 dicembre, è la Nef del mese di novembre (che potete leggere qui).