La foto di Niem che rappresenta l’Italia in Russia

Rappresenterà l’Italia in Russia una fotografia scattata da Vittore Buzzi proprio nell’ospedale di Niem in Repubblica Centrafricana. A comunicarlo è il Fondo internazionale per la Fotografia (in breve Fioif) che sta organizzando il festival internazionale Photovisa 2016, all’ombra del Cremlino. Trentacinque autori che il Fioif ha scelto tra nomi noti e meno noti della fotografia italiana, scegliendo come finalisti gli scatti capaci di documentare creativamente una realtà interessante. Tra le fotografie messe in mostra dal 20 al 30 ottobre a Krasnodar, regione sud della Russia, ci sarà anche lo scatto di Buzzi: sul catalogo i padri di Bétharram sono citati come «reparti speciali della Chiesa cattolica», come ama chiamarli il fotoreporter. In attesa di altre esposizioni in programma, la fotografia finalista insieme a tante altre dello stesso Buzzi, sarà in mostra anche a Milano dal 7 novembre al 17 dicembre.

Per maggiori informazioni sull’autore, www.vittorebuzzi.it.