La missione di padre Albert

 

Una nuova partenza, una nuova missione.

Comincia oggi, 18 agosto, l’avventura del padre tailandese Albert Sa-at che proprio in queste ore sta lasciando l’aeroporto di Bangkok per raggiungere la capitale del Vietnam Ho Chi Minh dove si occuperà della missione nascente (ne avevamo parlato qui). Padre Albert – durante il soggiorno italiano appena trascorso – non ha mai perso l’occasione di chiedere una preghiera per lui e per la sua nuova missione.

Qualche giorno fa è stata preparata per lui una festa a sorpresa presso il centro Holy Family Catholic Centre, dove ha vissuto in questi anni. Le ragazze del centro insieme a tutti i piccoli ospiti hanno decorato il salone con una scritta in inglese: “Grazie padre Albert; che Dio ti benedica”.