La Regione riprogetta la pastorale giovanile

Gli ultimi giorni dell’anno – dal 27 al 29 dicembre – la casa madre di Bétharram ha ospitato i religiosi più giovani della Regione San Michele Garicoits. Il tema dell’incontro – cui hanno partecipato i padri François Tohonon, Gérard Zugarramurdi, Davi Lara, Vincent Worou, Marius Angui, l’italiano Simone Panzeri con i fratelli Emile Garat e Habib Yelouwassi – era la pastorale giovanile affrontata a partire da quanto emerso nel Capitolo generale 2017. Tra i progetti da predisporre in questo campo, i religiosi riuniti – da quanto racconta la NEF di gennaio – hanno elencato momenti di preghiera per le vocazioni, maggiore presenza di padri nel collegio di Bétharram e all’Università di Pau, il campo di Katiola 2018 e anche un incontro a Pistoia per fare un bilancio  ed incontrare i giovani taliani.