Maria è santa!

 

Suor Maria di Gesù Crocifisso è santa. L’ha annunciato poche ore fa papa Francesco, dopo un incontro con il capo palestinese Abu Mazen, il quale ha regalato al santo padre un reliquario della neo canonizzata. Ma non è questa la prima volta che Mariam entra in Vaticano… Infatti la mistica ebbe un rapporto tutto particolare col papa del suo tempo, il beato Pio IX. I due non si conobbero mai: ma prima del 1869 la piccola suora ebbe previsioni di alcuni attentati contro il Pontefice che effettivamente avvennero. Ad essere stata annunciata in anticipo da Mariam, per esempio, la distruzione di una caserma pontificia esplosa il 23 ottobre di quell’anno. Di fronte a questi fatti miracolosi, la Santa Sede iniziò ben presto a interessarsi alla novizia palestinese. Tanto che nel 1872 – quando la suora decise di fondare un Carmelo a Betlemme, dove poi fece arrivare anche i betarramiti  – fu Pio IX in persona a dare l’autorizzazione. Il 7 febbraio 1878 suor Maria, che pure si trovava a Betlemme, sedette addirittura al capezzale del suo papa in visione estatica. Oggi è un altro papa, Francesco, a riportare la mistica in piazza San Pietro e ad accoglierla nel grande libro dei santi.

Per saperne di più su Mariam chiedi un testo in biblioteca!