Oggi “Ciò che mi possiede” recensito su Avvenire

Parla di un “libro ben documentato” la giornalista e poetessa Pierangela Rossi, la quale oggi sulle pagine di cultura del quotidiano Avvenire ha recensito le poesie del padre betarramita Ezio Soroldoni, recentemente pubblicate da Ancora nel volume “Ciò che mi possiede”. Il giudizio della Rossi a proposito del “diario inedito” in versi del sacerdote è tutto positivo e conferma il valore dei testi nei quali il Vicariato italiano – tramite il suo centro di comunicazione Betagorà – ha fin dall’inizio scommesso. Dopo la riuscita presentazione del 5 dicembre, dunque, un’altra bella soddisfazione per la congregazione intera.

 

Chiunque sia interessato ad acquistare un libretto (a soli 10 euro), può contattare il Centro via mail betagora@betharram.it oppure passando attraverso la nostra pagina Facebook.