Padre Ermanno festeggia a Solbiate 60 anni di sacerdozio

I sessant’anni di ordinazione sacerdotale padre Ermanno Rasero li ha celebrati a Solbiate, presso la cappella della clinica San Carlo dove da qualche tempo risiede. La celebrazione – durante la quale padre Ermanno ha letto il Vangelo e poi ringraziato i presenti – è avvenuta il 30 maggio insieme al confratello Luigi Speziale che vive nella stessa struttura e a padre Alessandro Paniga al quale invece è affidato il compito di cappellano della casa di cura. In questi sessant’anni da sacerdote, padre Ermanno – originario di Sorico – ha lavorato nell’azienda agricola di Monte Porzio, abitato a Colico e al santuario della Caravina fino al 1992 quando si è trasferito nella parrocchia reatina di Montorio in Valle dove ha trascorso quasi trent’anni. Insieme a lui, il 31 maggio 1958, nel duomo di Milano sono stati ordinati sacerdoti anche Angelo Pajno, Carlo Antonini e Carlo Luzzi, oggi ricoverato in una casa di riposo in Thailandia, per il quale però hanno festeggiato qualche giorno fa i missionari betharramiti Ugo Donini e Alberto Pensa insieme ai giovani seminaristi di Sampran.

Questo slideshow richiede JavaScript.