Pazienza ovvero il coraggio di resistere

Si prega per la pazienza nell’ultimo numero di ORA, il foglio trimestrale (qui online) curato da padre Carlo Sosio che ogni giovedì avvicina nella preghiera comune i fedeli che s’identificano nel carisma del fondatore betharramita san Michele Garicoits. La pazienza è una virtù poco gettonata – come ricordava Carlo Maria Martini in un testo riportato sul foglietto – che è invece molto nobile perché insegna a portare con dignità la sofferenza proprio come ha fatto Gesù sulla croce. Pazienza è il coraggio di resistere a grandi prove ma anche alle difficoltà semplici e ordinarie come più volte ricorda anche padre Garicoits nelle sue lettere: «Le raccomando di accettare tutto quanto le accade come dalle mani di Dio stesso» scrive il santo fondatore a una religiosa, come se pazienza fosse davvero stare al proprio posto accettandolo felicemente per quanto possa essere difficile e aspro.