Tanti auguri Mario!

Come la regina Elisabetta pochi giorni fa, oggi anche il signor Mario Grugnola compie 90 anni. Un bel traguardo che applaudiamo volentieri, visto che il laico legato alla parrocchia betarramita San Guglielmo di Castellazzo di Bollate ha speso (e spende tuttora) tante energie per la famiglia italiana di San Michele. In particolare l’ingegnere in pensione – oltre a partecipare alle riunioni mensili nel borgo del milanese curate da padre Ennio Bianchi – in questi anni ha prodotto una serie di volumi sulla spiritualità betarramita. Il primo di questi s’intitolava «Linee di spiritualità dei Padri Betharramiti» ed era un agile fascicoletto utile a chi, per la prima volta, si avvicinava al santo basco. Poi il Grugnola, supportato dalla moglie Laura e aiutato nella linguistica da padre Ernesto Colli, ha curato la traduzione dal francese di 642 lettere del fondatore che sono state pubblicate online. Proprio settimana scorsa, infine, a Castellazzo è stato presentato il volume «San Michele Garicoits. Un maestro spirituale per il nostro tempo», altra traduzione del libro di spiritualità edito da Pierre Duvignau nel 1962 e curata proprio dall’infaticabile Grugnola proprio sulla soglia dei novanta. Auguri!