Thailandia: finisce la scuola e… vacanze!

In questi giorni la missione Holy Family Catholic Centre, nel nord della Thailandia ha visto la partenza di tutti i suoi ospiti, piccoli e grandi, per l’inizio delle vacanze scolastiche.
Infatti nel paese asiatico l’anno scolastico comincia  nella prima settimana di maggio, poi prosegue fino a circa la prima settimana di ottobre , dove si ha il primo periodo di vacanza; l’anno riprende e si conclude nella metà del mese di marzo.
Così succede anche per i piccoli ospiti del Centro, terminata la scuola viene organizzata la festa di saluto per tutti, compresi i genitori che arrivano dai villaggi di provenienza degli studenti.
In questi giorni infatti la missione si è riempita per la festa di fine anno scolastico, segnata dalla celebrazione nella cappellina alla fine della quale sono stati consegnati i diplomi di fine corso (“Por Wor Chor”) a tre ragazze: A-Yha, A-Phe e Chutima che hanno concluso proprio in questi giorni, i loro studi nella “scuola-laboratorio” di cucito Ban Konthip, all’interno della missione.
A seguire poi, in serata, la grande festa nel salone polivalente con rappresentazioni teatrali, giochi, canti e danze.
Il giorno seguente i padri Alberto Pensa e Paolo Subancha insieme a Noy e a tutto lo staff del centro hanno salutato piccoli e grandi che con le loro borse si apprestavano a lasciare la missione per far ritorno ai propri villaggi per le meritate vacanze.
In questi giorni la missione così appare silenziosa e vuota, ma fervono comunque le attività: la preparazione delle celebrazioni della Pasqua nei villaggi e soprattutto la preparazione del campo estivo organizzato per i giovani che si svolgerà come ogni anno alla missione tra il 15 e il 22 aprile.

Questo slideshow richiede JavaScript.