Thailandia, i «prayer leaders» s’incontrano

In Thailandia si chiamano «prayer leaders» (ovvero «guide per la preghiera») le persone responsabili della catechesi nei villaggi della pianura che i missionari dell’Holy Family Catholic Centre visitano e seguono regolarmente. Domenica 19 e lunedì 20 novembre i prayer leaders di 13 tra questi paesini sono stati invitati al Centro per un momento di formazione insieme ai responsabili della pulizia della chiesa e a quelli dell’accoglienza dei padri betharramiti nei vari villaggi. Il giorno dopo, 21 novembre, i padri John Chan e Peter Mayoe sono invece partiti per raggiungere il villaggio di Doingam dove per due giorni hanno incontrato gli operatori parrocchiali dei villaggi della zona montuosa: un’iniziativa in pieno spirito di «uscita», come dice papa Francesco e pure l’ultimo capitolo generale betharramita, verso gli ultimi e i distanti, per far sentire a tutti la propria vicinanza e il proprio “eccomi”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Autorizzo ai sensi del D. Lgs. 30 Giugno 2003 n. 196 il trattamento dei dati personali trasmessi. I dati inseriti in questo modulo saranno utilizzati al solo scopo di fornire le informazioni richieste e saranno soggetti al massimo riserbo, in piena ottemperanza della normativa vigente sulla privacy, e quindi non potranno essere divulgati a terzi senza esplicito consenso dell'interessato.