Un musicista d’eccezione si ferma a Tordenaso

Di certo i betharramiti non se lo immaginavano che, in una delle 12 chiese adottate con la presa della Nuova Parrocchia di Langhiranno, si sarebbero ritrovati anche una dedica così speciale. Il celebre flautista Claudio Ferrarini, per 30 anni strumentista presso il Teatro Regio di Parma, oggi docente presso il conservatorio della città e musicista apprezzato in tutto il mondo, è infatti rimasto colpito dalla chiesa di Santo Stefano Primo Martire in Tordenaso e ha deciso di musicare i particolari della struttura di pregio artistico in un video per il quale ha pensato la colonna sonora. Il risultato è una clip di 12 minuti dal titolo «La collina vicino al cielo e al cuore» che ha voluto condividere su YouTube. Un bell’onore che si aggiunge al vasto patrimonio affidato ai padri di Bétharram dalla dicoesi, visto che il Maestro Ferrarini con 108 titoli incisi e 850mila dischi venduti, è il flautista europeo più riprodotto su iTunes.