Una sola parrocchia per Ponte a Elsa

Il vescovo della diocesi di San Miniato, Andrea Migliavacca ha da poco rese operative le nomine stabilite qualche settimana fa. Tra queste, c’è una decisione che tocca direttamente i padri betarramiti presenti sul territorio a Ponte a Elsa. Da settembre, infatti, proprio questa frazione – divisa tra i comuni di San Miniato e di Empli, e di conseguenza fra le province di Pisa e Firenze – verrà unificata in una sola parrocchia sotto alla guida di padre Tiziano Molteni, già parroco di Bastia e Brusciana. Insieme al sacerdote betarramita, che dunque aggiunge all’amministrazione anche i campanili di Pino e Pianezzoli, ci sarà anche il francescano Gianluigi Poirè che assumerà il ruolo di vicario parrocchiale e abiterà proprio nell’abitazione della località Pino.