Un’orchestra per Sambuca

«Un’orchestra per Sambuca». È questo il titolo della tournée di concerti che un gruppo di giovani musicisti professionisti sta regalando ai paesi dell’Appennino toscano. Tra questi c’è Treppio di Sambuca Pistoiese, minuscola frazione dove ha sede la chiesa di San Michele Arcangelo che – insieme al suo parroco, padre Pietro Villa – è una dei promotori del progetto dell’Orchestra del Campus nazionale dei Licei musicali. Dal 21 fino al 28 luglio, infatti, ventuno giovani dai 13 ai 18 anni provenienti dai licei musicali di sette città italiane e diretti dal maestro Marco Papeschi hanno suonato nei borghi più suggestivi del comune di Sambuca toccando Posola, Campeda Nuova, San Pelllegrino e infine Treppio con un grande concerto di chiusura. La Parrocchia San Michele ha voluto condividere con le altre frazioni un’esperienza positiva con il Campus dei licei musicali che è giunto ormai alla sua terza edizione. Nonostante la posizione isolata, i concerti hanno ottenuto un bel successo e portato nei paesini un discreto pubblico.