Vittore Buzzi e padre Tiziano

Vittore Buzzi ha incontrato nella sua casa a Milano padre Tiziano Pozzi, missionario betarramita appena prima che il medico del dispensario di Niem rientrasse in Centrafrica. #inviaggioconVittore

 

Il viaggiatore viaggia solo e non lo fa per tornare contento
lui viaggia perchè di mestiere ha scelto il mestiere di vento…
(I mercanti di liquore)

«Il caldo, c’è qualcosa nel caldo abissale che mi attira… C’è qualcosa che guida una inquietudine tutta mia quella di raccontare le storie che gli altri dimenticano…
Tiziano… Sedevi nel mio salotto ma non eri a Milano con me eri già a Niem…
So cosa vuol dire, vivere qui, nella gabbia ma avere uno spirito libero…
So cosa vuol dire sentire il vento che tira forte…
Il vento tira forte nella testa e nel cuore…»