Il punto sulla causa di beatificazione di Etchecopar

A che punto è la causa di beatificazione di padre Augusto Etchecopar, considerato il “secondo fondatore” dei betharramiti? Lo spiega la Nef di gennaio in un lungo articolo a firma dei padri Benat Oyhenart e Jean-Dominique Delgue, che mette in fila le tappe di un percorso cominciato nel 1935 con la prima raccolta di testimonianze su padre Etchecopar nella diocesi di Bayonne. «Bisogna riprendere la causa dal punto a cui è giunta […] Ci è stato presentato un postulatore che lavora sulle cause di beatificazioneÈ un sacerdote italiano, residente a Roma: Ettore Capra. Originario della Valle d’Aosta, parla correntemente il francese. […] Il Superiore Generale e il suo Consiglio hanno deciso di affidargli il compito di istruire la causa del secondo fondatore della nostra famiglia religiosa». Spetta a tutti però ravvivare il culto di questo illustre betharramita, facendolo conoscere alle nuove generazioni e continuando a pregarlo.