Il 5×1000 per Bétharram

 

C’è anche Bétharram nella lunga lista che ogni anno l’Agenzia delle Entrate pubblica elencando le scelte fatte dai contribuenti in sede di dichiarazione dei redditi. I dati ora disponibili riguardano l’anno 2019 e naturalmente comprendono le donazioni del 5×1000 dell’Irpef, la parte di tasse che già si pagano allo Stato e che però ognuno può scegliere di devolvere come contributo a associazioni ed enti di volontariato.

Osservando la grande tabella si scorgono anche due nomi nomi alla congregazione del Sacro Cuore di Gesù di Bétharram. Si tratta dell’Associazione il Mosaico che a Monte Porzio Catone si occupa di persone in Aids e dell’ente missionario AMICI Betharram Onlus che è possibile sostenere anche in questa modalità nella prossima dichiarazione dei redditi. Per farlo basta indicare il codice di riferimento dell’associazione (92004980584 per il Mosaico e 93014480136 per AMICI) nello spazio riservato alla associazioni di volontariato sulla dichiarazione dei redditi. È una firma che non ha alcun costo aggiuntivo per il contribuente, ma che permette di realizzare molti progetti.

Per darvi un’idea l’anno scorso per l’associazione di Monte Porzio Catone hanno firmato 224 persone, “regalando” al Mosaico 7.947,85 euro che l’associazione riceverà dallo Stato nel corso del 2021. Di AMICI Betharram Onlus invece si sono ricordate 135 persone grazie alle quali l’onlus riceverà 5.798,35 euro da destinare a progetti missionari.