Storie dall’Argentina

Storie dall’Argentina betharramita arrivano dal notiziario del Vicariato di Argentina e Uruguay, il cui ultimo numero può essere letto online (in spagnolo). Tra gli aggiornamenti raccolti dal foglio familiare c’è pure il racconto di padre Giancarlo Monzani, missionario da una vita in America Latina e oggi impegnato nella comunità di Beltrán, nella provincia di Santiago del Estero, nel nord dell’Argentina. «Con un gruppo di ragazzi volenterosi – scrive padre Giancarlo – siamo andati a Matará, alla periferia di Beltrán. È un luogo dove regna la povertà. Qui abbiamo offerto ai bambini l’opportunità di trascorrere insieme un pomeriggio autunnale. Portavamo nel cuore un forte desiderio di comunione. La novità dell’evento e la nostra voglia di servire hanno compiuto il miracolo: i bambini del luogo hanno partecipato a gran voce, attenti e con impazienza. Alcune mamme, sedute all’ombra di una grondaia, seguivano con curiosità i movimenti dei loro figli. Tutti erano allegri. Penso che Gesù, quel giorno, fosse con noi. Suonava nel cuore di ogni bambino, cantava e gridava con la loro voce, correva sulle gambe dei bambini donando loro leggerezza e agilità. Sembrava ci dicesse ancora: “Lasciate che i bambini vengano a me”. Siamo tornati a casa stanchi e desiderosi di condividere ciò che avevamo vissuto con la famiglia e gli amici. Il ricordo di quel pomeriggio nella zona di Matará ci riempie ancora di emozione e di voglia di ripetere la stessa esperienza».