Costa d’Avorio: una macchina per i seminaristi

Da Italia e Francia arriva un gesto di solidarietà per la Costa d’Avorio. I due Vicariati del vecchio continente, infatti, hanno contribuito all’acquisto di una macchina per i seminaristi betharramiti del Paese africano. Attualmente i giovani che studiano presso il seminario di Adiapodoumé, poco fuori da Abidjian , sono una trentina: alcuni seguono i corsi di filosofia, altri invece studiano teologia presso l’Università cattolica dell’Africa occidentale ad Abidjian. Visto i numeri in crescita per raggiungere tutte le sedi delle lezioni agli studenti serviva un nuovo mezzo di trasporto che i betharramiti italiani e francesi hanno contribuito a comprare.