I 70 anni della Thailandia su Presenza

Nel 2021 cade una ricorrenza importante per la famiglia betharramita. Si tratta dei 70 anni di fondazione della missione nel nord della Thailandia, iniziata appunto nel novembre 1951. Il nuovo numero della rivista “Presenza betharramita” (consultabile online qui) ne ripercorre le tappe a cominciare dall’arrivo in quelle Terre dei missionari francesi e italiani, ai quali si deve l’avvicinamento delle minoranze etniche dei monti e la fondazione di una Chiesa che non esisteva e che oggi invece conta ben due diocesi, quella di Chiang Mai e di Chiang Rai. Ma quello tracciato dal trimestrale del Vicariato italiano non è soltanto un bilancio storico: oggi infatti la Bétharram thailandese è indipendente e costituisce un Vicariato autonomo; i missionari stranieri ormai sono soltanto tre e i religiosi autoctoni aumentano, tanto che sembra proprio che su di loro si poggerà il futuro della congregazione.