Newsletter

Presenza betharramita: com’era Bétharram nel Settecento?

Un approfondimento storico è al centro – fisico e metaforico – dell’ultimo numero di Presenza, che potete leggere anche online qui. Infatti, il dossier del trimestrale italiano della congregazione riprende e conclude il discorso avviato esattamente un anno fa (qui la puntata precedente) su Bétharram prima dei betharramiti. Il nuovo numero esamina il Settecento, il secolo di massimo sviluppo e contemporaneamente di veloce decadenza del santuario pirenaico. «Non è secondario – spiega Roberto Beretta, che si è occupato di compilare la ricostruzione dei fatti – conoscere la vicenda storica di Bétharram prima dei betharramiti, se si vogliono capire meglio le origini dell’attuale congregazione e collocarne lo spirito nel suo contesto. San Michele Garicoits ha costruito a partire da una precisa base storico-geografica, che – insieme agli ideali spirituali – ha indubbiamente condizionato ma pure indirizzato le sue scelte concrete».

CONDIVIDI:

Facebook
Email

La proposta

Articoli recenti

Eventi