Roma: nuovi arrivi ai Miracoli

Nuovi arrivi nella capitale. La comunità di piazza del Popolo che gestisce il santuario “gemello” dei Miracoli da settembre si allarga con la presenza di padre Ercole Ceriani, architetto, che da Caslino d’Erba – dove ha terminato il suo incarico di vicario parrocchiale – si trasferisce a Roma dove metterà a disposizione le sue competenze artistiche e pastorali alle necessità del santuario tra i più frequentati della capitale. A lui e ai già presenti Mario Giussani e Claudio Mantegazza s’aggiunge pure il padre indiano José Kumar che – dopo un periodo nella comunità di Langhirano – si sposta a Roma per frequentare un corso di specializzazione in Sacra Scrittura presso l’Istituto biblico.