Buona Pasqua!

A tutti i nostri lettori auguriamo buona Pasqua:

 

Dalla prima stella di sangue nasce tutto un firmamento.

La morte ha fatto il nido in tutti i nostri orologi.

Il mio dolore mi sta sempre davanti.

La giovane dalla schiena spezzata, i fanciulli arsi.

Le macerie dei corpi tra le macerie dei muri.

Chi ci darà coraggio? Dov’è la nostra speranza?

Alto si leva il lamento sopra le nostre vie.

Patria dell’uomo è l’uomo e noi siamo tutti in esilio.

Ma tu che ci hai creato una volta, Signore, puoi crearci di nuovo.

Spezza il cuore di pietra, dacci un cuore di carne.

 

 

Margherita Guidacci, Echi finali

 

immagine: Lucio Fontana, Gesù nel sepolcro