Lissone propone l’oratorio estivo su Facebook

L’oratorio feriale? A Lissone quest’anno si fa sul web. Cogliendo l’invito dell’arcivescovo di Milano a realizzare una proposta estiva inedita, la parrocchia betharramita Sacro Cuore di Gesù da mercoledì offre ai più piccoli attività ricreative e formative direttamente online. «Le restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria – ci spiega Jessica Lo Faro, una delle educatrici della parrocchia – sono davvero molto rigide e, tenendo conto degli spazi e dei volontari adulti che sono a disposizione, era impossibile pensare a un Grest in presenza, seppur con numeri ridotti. Per questo noi educatori, insieme ai padri della comunità e a una ventina di animatori abbiamo messo a punto l’oratorio feriale online». Dal lunedì al venerdì, dal 10 al 30 giugno, i giovani della parrocchia Sacro Cuore presenteranno attività sulla pagina Facebook della comunità. I contenuti sono pubblici e accessibili a tutti: al mattino saranno proposti laboratori (da quello di cucito alla cucina) che i bambini potranno seguire a casa con l’aiuto di nonni e genitori; al pomeriggio invece gli animatori mostreranno in video giochi da fare insieme; alla sera infine ci sarà il saluto della buonanotte. Non mancheranno naturalmente momenti di preghiera: ogni giorno padre Giacomo Spini insieme agli animatori prepara una riflessione spirituale; mentre alla domenica gli animatori stessi commentano il Vangelo festivo.

Qui il video di presentazione della proposta estiva:

 

 

 

 

Per maggiori informazioni: oratoriosacrocuore.lissone@gmail.com

Foto in copertina: animatori ed educatori della parrocchia in Sacro Cuore di Lissone in video-collegamento durante il lockdown